mercoledì 11 dicembre 2013

Palle di neve

In questi giorni ho scoperto di amare la colla a caldo...è veloce da usare ed ha buona tenuta...e quindi?
E quindi tutorial:

colla a caldo
palline di cotone pressate di due misure...quelle che ho usato io hanno diametro da 3 cm e da 1,5 cm
nastrini
colla e glitter


Utilizzo il foro della pallina più grande per crearmi un sostegno con un pennello e per avere un punto di riferimento, per incollare le palline più piccole: incollo la prima pallina nel punto opposto al foro e le successive attorno a questa...come si vede nella foto in basso a destra.
Proseguo creando una seconda fila...come se fosse una cintura...e vado avanti così fino a ricoprire lo spazio a disposizione.
Nel foro fisso il nastrino...et voilà!!!


Per dare un tocco in più ed avere l'effetto brillantato della neve...come se fosse zucchero...ho spennellato la superficie con colla tipo vinavil e fatto cadere sopra a pioggia i glitter ultrafini bianchi.
Questo passaggio va fatto sopra ad un contenitore in modo da recuperare i glitter in eccesso...


la stessa cosa va fatta quando la colla si è asciugata: scuotere e far cadere i glitter che non si sono incollati.





7 commenti:

  1. simpatiche.....brava
    posso pubblicarle sulla mia pagina mutevole 'speciale Natale'?
    http://ilcestinodeigomitoli.blogspot.it/p/speciale-natale.html

    RispondiElimina
  2. Certamente...ne sarei felice!
    Grazie

    RispondiElimina
  3. Ma che bel lavoretto! Il risultato e' proprio bello!
    Io invece non vado molto d'accordo con la colla a caldo :/
    Che fatica dimostrare di non essere un robot :)

    RispondiElimina
  4. Ciao,che bel lavoro....manc da un po di tempo dai vari blog,ma nel frattempo ne ho aperto uno tutto nuovo...se ti va dai una sbirciatina...grazie Katia
    www.attimidicucina.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias,
    é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz de Jesus esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails